IL TROMBAMICO: istruzioni per l’uso

IL TROMBAMICO: istruzioni per l’uso

Sicuro sia solo sesso?

Di tutti gli animali del pianeta, l’essere umano è quello più affamato di sesso, i gay poi vincono l’Oscar.
Ma sei sicuro che tra te ed il tuo trombamico sia solo sesso e non amore?

​Un trombamico è una facile soluzione per dare sfogo alle proprie voglie: non comporta legami nonostante il passare del tempo, impari a conoscerlo sempre di più, ogni volta sei sempre più a tuo agio e non ti stressa se ti dimentichi la data della prima volta che l’hai fatto con lui o il giorno in cui vi siete conosciuti in chat.
In poche parole: il rapporto perfetto.
Nessuno stress, nessun vincolo, solo piacere e divertimento con le uscite insieme a lui, un’ottima terapia per dimenticare il bastardo che ti ha appena mollato o un modo alternativo di occupare il tempo, evitando così le estenuanti ricerche in chat e siti vari.

Ma sei sicuro sia solo questo e non qualcosa di più?

Esistono vari fattori che possono far scattare l’allarme rosso delineando un tuo “strano attaccamento” verso di lui, sintomo preciso di una sbandata emotiva.
Se anche solo uno dei punti a seguire non trova conferma nella tua trombamicizia, è ora di fermarsi un istante e controllare che non sia solo un falso allarme ma qualcosa di più.

  1. Non si fa vivo spesso, non ti chiama o manda sms del buongiorno e per te non c’è nulla di più bello, ti fa sentire libero, a meno che non risponda quando è in ritardo ad un appuntamento con te.

  2. Il sesso con lui è grandioso, ma appena finito non vedi l’ora che si tolga dal tuo letto, sempre che non vogliate ricominciare entro i prossimi 5 minuti.

  3. La sola idea di avere una relazione con lui ti fa venire l’ansia se non altre alterazioni biologiche.

  4. Uscite e lo vedi attaccare bottone e baciare un altro, tu al massimo ti avvicini e gli proproni una serata a 3.

  5. Nessuno sa chi sia, nemmeno i tuoi amici e non ci tieni a presentarglielo.

  6. Se in un futuro remoto sparisse, tu avresti solo nostalgia del sesso con lui.

Allora, qualcuno ha storto il naso ad uno di questi punti?
Tranquillo, se è uno solo può essere anche semplice affetto, dopotutto è un tromba ma anche amico!
Con due…è il caso di fermarsi e ragionare un po’ sulla situazione.

Tu che idea hai della trombamicizia?
Scrivici i tuoi pensieri e le tue esperienze a: info@gaygiovani.it, potresti vedere un articolo dedicato proprio a questo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *